Il direttore sportivo dell’Autodromo ha sconfitto la malattia. Francesco Tartamella, conosciutissimo a Castrezzato e nei dintorni, è stato più forte del male.

Il direttore sportivo dell’Autodromo ha sconfitto la malattia

Il 49enne Francesco Tartamella, direttore sportivo dell’Autodromo è riuscito a vincere il tumore. “Sono stato più forte, non mi sono mai buttato giù e l’ho sconfitto”. Sono parole di gioia, di vittoria quelle pronunciate da Francesco Tartamella, classe 1969, solo pochi giorni dopo l’intervento che gli ha ridato la vita, che gli ha permesso di sconfiggere il tumore alla vescica.  Tartamella, originario di Trapani, aveva un solo obiettivo: stare bene e tornare presto al lavoro. E proprio per il suo mestiere è infatti conosciuto in tutta la Provincia e oltre. Il quarantanovenne, direttore di gara internazionale, ricopre inoltre il ruolo di direttore sportivo dell’Autodromo di Franciacorta dedicato a “Daniel Bonara”.

Il racconto

L’incubo della malattia, l’operazione e la voglia incessante di vivere. A raccontare la storia è stato proprio Tartamella. L’intervista completa è sull’edizione del ChiariWeek in edicola da questa mattina, venerdì 22 marzo.

TORNA ALLA HOMEPAGE