Il Comune di Bagnolo Mella ha deciso di investire i 100 mila euro del Governo sulla bonifica dell’amianto.

Via l’amianto

Via l’amianto da tutti gli edifici comunali. L’Amministrazione comunale di Bagnolo Mella ha scelto di investire in questa bonifica il contributo di 100mila euro che il Governo ha recentemente stanziato, in favore di diversi Comuni bresciani, per la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e strade.
I lavori oltretutto dovranno iniziare entro il 15 maggio e dunque c’era bisogno di una decisione in tempi rapidi. L’intervento riguarderà diversi edifici pubblici comunali.

L’articolo completo sul Manerbio Week in edicola da venerdì, oggi, 8 febbraio.

TORNA ALLA HOME PAGE