Il Comandante Regionale della Guardia di Finanza Lombardia, Gen. D. Piero Burla, ha fatto visita al Comando Provinciale di Brescia, in via Milano, 9, ove è stato accolto dal Comandante Provinciale, Col. t.ST Salvatore Russo e dagli Ufficiali, Ispettori, Sovrintendenti, Appuntati e Finanzieri provenienti da tutti i Reparti della provincia.

Presente all’incontro anche una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, Sezione di Brescia.

La visita alla Guardia di finanza di Brescia

Nel corso della giornata, il Generale Comandante ha incontrato il Dr. dell’Osso, Procuratore Generale, Tommaso Buonanno, Procuratore della Repubblica, nonché il Sindaco di Brescia Emilio Del bono.

Presso la sede della caserma “Leonessa”, è stata illustrata al Comandante Regionale l’attività svolta ed in corso nel corrente anno e sono stati delineati i piani operativi sviluppati e attuati sul territorio bresciano conformemente alle strategie definite dalla Superiore Gerarchia.

Le parole di apprezzamento

Il Generale D. Burla ha espresso parole di apprezzamento per l’operato dei Finanzieri bresciani, ha ringraziato per l’impegno profuso e ha manifestato, al contempo, la necessità di mantenere costante l’intensità operativa in atto al fine di tutelare l’importante e laboriosa economia bresciana da chi, con vari sistemi di frode, altera la concorrenza del mercato in cui opera a discapito degli imprenditori onesti.