Il cantiere è fermo: quale futuro per la scuola elementare? L’impresa ha “abbandonato” la nuova ala della primaria, che sicuramente non sarà pronta a settembre.

Il cantiere è fermo: quale futuro per la scuola elementare?

Il cantiere della scuola elementare di Travagliato è fermo. La Multi manutenzione Srl ha interrotto i lavori e ciò che è certo, al momento, è che sicuramente per l’inizio del nuovo anno scolastico l’edificio non sarà pronto per accogliere gli alunni della primaria. Nel merito degli aspetti tecnici relativi al cantiere, alle riserve (che ammontano al 135% del valore dell’opera appaltata al netto degli sconti applicati in sede d’appalto) presentate dalla ditta e ai ritardi, l’azienda milanese e il Comune si sono imputati a vicenda l’inadempienza contrattuale e sembra che all’orizzonte, per dirimere la questione, non ci possa essere che una causa civile. La vicenda è stata discussa anche in Consiglio comunale e gli animi si sono riscaldati. Specialmente quelli dei Democratici per Travagliato.

Leggi anche:  Storica insegna del Bar Centrale cancellata: a Travagliato si corre ai ripari dopo il restauro invasivo

Il servizio completo con le dichiarazioni del sindaco, stralci delle riserve presentate dall’azienda e quanto detto dalle minoranze sul numero del Chiariweek in edicola oggi.

TORNA ALLA HOME PAGE