Grande festa a Calvisano: “107 primavere che non mi sembra di avere”.

Traguardo

Una voce ancora pulita, voglia di scherzare sempre presente, qualche acciacco ma per la gioia di tutti quelli che la conoscono e dei familiari, la calvisanese Emilia Rosa Freato  quest’anno ha festeggiato i suoi 107 anni. Alla casa di riposo del paese, una grande festa ha onorato l’evento, raro nel suo genere. I familiari hanno donato a Emilia Rosa, nata il 6 giugno 1912, una t-shirt con scritto: «107 primavere che non mi sembra di avere». L’articolo completo in edicola da venerdì 7 giugno con MontichiariWeek e GardaWeek.