Ghedi torna ad avere le sue otto campane.

Il montaggio

Stamattina le prime cinque, oggi alle 13.30 le ultime tre campane sono tornate alla loro torre. Sotto gli occhi di un gruppetto di curiosi una gru si è alzata fino a 32 metri per rimettere le otto campane al loro posto. Il parroco don Mario Morandini, soddisfatto, le ha benedette prima dell’inizio delle operazioni.

Il restauro

Da aprile erano sotto i ferri dalla ditta Dan di Coccaglio che si è occupata delle operazioni di restauro. Il rifacimento dei supporti lignei che attutiscono le vibrazioni, mentre sotto la supervisione della Sopraintendenza e della Curia si è provveduto con il restauro delle intelaiature di ferro che necessitavano di pulitura e sabbiatura.