Gestione degli impianti sportivi troppo cara, l’Ac Quinzanese consegna le chiavi al Comune.

Gestione degli impianti salata, la Quinzanese consegna le chiavi

Una vicenda che si trascina da mesi quella fra l’associazione calcistica Quinzanese e il Comune, che pare che negli ultimi mesi abbia alzato troppo il prezzo per l’affitto. Così, dopo una lunga trattativa andata a vuoto, ieri pomeriggio, domenica, dopo la partita, sono state raccolte le chiavi dei vari collaboratori per riconsegnare al Comune… dopo ben 21 anni di servizio.

La lettera del presidente Mario Carminati

Stamattina, lunedì, il presidente Mario Carminati, ha inviato una lettera ai genitori dei calciatori: “La società non si occuperà più della gestione delle aree degli impianti sportivi in via Santa Maria – si legge nella nota – Voglio tranquillizzare i genitori, le attività si svolgeranno ancora ma è da definire ancora dove si svolgeranno gli allenamenti e dove si disputeranno le partite”.

Leggi il servizio completo venerdì 8 febbraio in edicola

Leggi anche:  Quinzano: in scena Racconti d'inverno

TORNA ALLA HOME