Foto trappole a Castel Goffredo per combattere l’abbandono dei rifiuti

Lotta dura

L’Amministrazione di Castel Goffredo si attiva per arginare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. “Una situazione che sta diventando insostenibile – afferma il sindaco Achille Prignaca – e che ci vede agire per impedire la deriva”.

 

I contenitori delle uova abbandonati vicino alla piazza

In arrivo le foto trappole, già acquistate dall’amministrazione e che verranno installate a breve. Si pensa anche all’inasprimento delle sanzioni, a percorsi di educazione scolastica e ad incontri con i rappresentati delle varie etnie.

Zone colpite

Le zone dove il fenomeno si ripete sono le strade di campagna (come nel caso della frazione Perosso e sant’Anna) e le strade che collegano Castel Goffredo con Ceresara, Castiglione delle Stiviere e Casalmoro.