Fiera agricola e sagra della Beata Cristina, Calvisano conclude la due giorni di festa.

Fiera agricola

E’ iniziata sabato mattina e si è conclusa domenica sera la grande festa calvisanese per la fiera agricola e la sagra della Beata Cristina. Nella giornata di domenica hanno suonato la fanfara dei bersaglieri, nel pomeriggio la mongolfiera ha dato modo di vedere Calvisano dall’alto. Tanti stand gastronomici e stand delle associazioni, hanno movimentato la giornata, compreso una dimostrazione di addestramento cani, mostre fotografiche, artisti di strada. Nella piazza l’allestimento a tema civiltà contadina arricchito con l’esposizione di trattori e attrezzi antichi. Nel pomeriggio il concerto in chiesa e la consegna delle onoreficenze. Tanta gente ha gramito vie e piazze, soprattutto domenica quando il palo della cuccagna ha intrattenuto con vere e proprie acrobazie il folto pubblico.

Fiera agricola