Nonostante la caduta dell’Amministrazione Ferrari il campo da calcio in sintetico si farà.

Il bando è stato infatti mandato alla Centrale unica di committenza e bisognerà attendere fino a fine gennaio per sapere chi si aggiudicherà i lavori.

Emesso il bando per il campo da calcio

L’opera prevede il rifacimento del campo da calcio in sintentico, ormai inutilizzabile, e la sistemazione dell’illuminazione che passerà ai led, più luminosi e meno dispendiosi. Il progetto prevede un finanziamento a fondo perduto di 400 mila euro da parte della Regione e un costo totale di 500mila euro circa.

Tutti i dettagli sul ChiariWeek in edicola dal 2 gennaio.