E’ partita la missione di Mille sorrisi per Roma.  Sette podisti in marcia per la solidarietà e per sostenere i bambini e i ragazzi malati, le loro famiglie e gli operatori.

E’ partita la missione di Mille sorrisi per Roma

Sono partiti questa mattina i sette podisti di Mille sorrisi in marcia per Roma, in missione per sostenere i bambini e i ragazzi malati, i loro familiari e gli operatori. “Restituiamo ai ragazzi il loro tempo libero con ore spensierate lontano delle terapie e della malattie”, questa la mission dell’iniziativa. Sono state infatti realizzate delle cartoline che, da questo momento, viaggeranno da Chiari a Roma insieme ai podisti e poi, dalla capitale, verranno rispedite in tutta Italia.

Al taglio del nastro ai blocchi di partenza di questa mattina a Chiari erano presenti anche i volontari della Croce bianca, che hanno consegnato gli attestati del corso effettuato dagli insegnanti per l’utilizzo del defibrillatore, tanti bambini delle elementari e delle medie del Toscanini e del nuovo plesso scolastico.

Le cartoline

I podisti porteranno con sé delle cartoline composte da fotografie e create da bambini di tutta Italia. Si tratta di un’iniziativa solidale volta a sensibilizzare e supportare sulla tematica della sofferenza dei bambini.

Leggi anche:  A parte gli scherzi ha divertito Pontoglio... e anche il parroco ha "fregato" tutti! FOTO E VIDEO

mille sorrisi per roma

La missione dei podisti dei Mille sorrisi è sostenuta dall’associazione clarense Nel ricordo di Nicholas, Davide e il drago e l’assoiciazione romanda Davide Ciavattini. Faranno tappa a Vergato Frazione Tolè (FI), Parco delle Cascine a Firenze, Monteroni d’Arabia (SI), Olgiata (RM), fino ad arrivare a Casa Davide Ciavattini onlus, a Roma, domenica mattina.

TORNA ALLA HOME PAGE