E’ Martino Troncatti il bresciano nella nuova Commissione centrale di beneficenza di Fondazione Cariplo. E’ stato eletto insieme ad altri 27 membri.

E’ Martino Troncatti il bresciano nella Ccb di Fondazione Cariplo

Si è concluso il processo che ha portato all’individuazione dei 28 nuovi membri della Commissione centrale di beneficenza (Ccb), l’organo di indirizzo della Fondazione Cariplo. Un processo partecipato, frutto di una grande attività di ascolto. I componenti della nuova Ccb rimarranno in carica per i prossimi quattro anni, e sono stati nominati dai membri uscenti nel corso dell’incontro in cui è stato anche approvato il bilancio 2018: con questo atto di fatto si è chiuso il mandato degli organi avviato nel 2013. Fra i nuovi componenti della Ccb c’è il bresciano Martino Troncatti.

Chi è Troncatti

Martino Troncatti è vicepresidente del patronato centrale Acli, dove è stato segretario nazionale dei giovani. Ha lavorato per Art-sana, dove ha creato il Campus per la formazione manageriale. Si occupa di responsabilità sociale
di impresa. Manager per grandi aziende come Merloni, con laurea in Giurispurdenza è specializzato nell’organizzazione del personale.

Leggi anche:  Presentati i candidati della lista Iseo Sicura

TORNA ALLA HOME PAGE