Drammatico incidente sulla Strada statale 45 bis, nel territorio di Rezzato: mobilitate tre ambulanze, l’automedica e l’elisoccorso

Aggiornamento delle 19.10

E’ stato riaperto al traffico il tratto della Statale precedentemente chiuso per incidente. Il bilancio conclusivo è di cinque persone ferite: un sessantenne, un uomo di 66 anni, uno di 69, uno di 76 e una donna di 72. I feriti sono stati portati in tre ospedali bresciani: Civili, Poliambulanza e Città di Brescia in ambulanza e in elisoccorso

Aggiornamento delle 18.39

La strada statale 45 bis “Gardesana Occidentale” è temporaneamente chiusa al traffico tra i comuni di Mazzano e Rezzato, in provincia di Brescia, a causa di un incidente tra due veicoli avvenuto al km 47,948. Il traffico è provvisoriamente deviato sulla viabilità alternativa, con indicazioni in loco. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso e sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare la circolazione il prima possibile.

Intanto uno dei feriti è stato trasportato in elisoccorso al Civili di Brescia. Si contano al momento cinque feriti: un uomo di 66 anni, uno di 76 e una donna di 72.

Leggi anche:  Vigili del fuoco, quattro giornate di sciopero nazionale

Aggiornamento delle 18.15

Si aggrava il bilancio dell’incidente di un’ora fa sulla Statale, a Rezzato. Sono, infatti, cinque le persone ferite, tra cui un uomo di 66 anni e uno di 76. Sul posto è stata chiamata in supporto una ulteriore ambulanza, quindi il conto complessivo è di quattro, oltre all’automedica e all’elisoccorso. Le condizioni dei feriti paiono sotto controllo, tanto che per molti il codice del soccorso è degradato da rosso a giallo

Il sinistro

Il drammatico incidente è avvenuto poco prima delle 17.15. Secondo quanto ricostruito dall’Agenzia regionale di Emergenze urgenza si è verificato il ribaltamento di un’autovettura. L’allarme è scattato in codice rosso e sono state mobilitate tre ambulanze, l’automedica e l’elisoccorso, oltre ai Vigili del Fuoco di Brescia. Al momento si segnalano due persone ferite, ma le notizie sono ancora frammentarie

TORNA ALLA HOME PAGE