Donato defibrillatore ai pensionati di Palazzolo: un gesto di cuore di due imprenditori edili di San Pancrazio.

Donato defibrillatore ai pensionati di Palazzolo

E’ stato inaugurato questa mattina al centro pensionati di Palazzolo, nella sede di San Pancrazio. Il defibrillatore, dal valore di oltre mille euro, è stato donato all’Associazione pensionati guidata da Aldo Micheloni da due imprenditori della frazione: da Valter Vezzoli e da Pierangelo Castellini. Intermediario dell’operazione la società Lineaconfort Medicali.  Lo strumento è stato posizionato all’interno del centro che è situato nel cuore di San Pancrazio. “Quindi la sera i cancelli chiuderanno e sarà custodito, ma di giorno se dovesse succedere qualcosa a una persona che si trova in piazza o in chiesa potrà essere utilizzato”, hanno spiegato i promotori. Uno strumento salvavita per tutta la comunità, non solo per gli anziani. E ora si lavora per portare un defibrillatore anche alla villa degli anziani.