Da Chiari a Firenze in bicicletta “per un sorriso in più”. L’iniziativa benefica è partita questa mattina in piazza delle Erbe.

Da Chiari a Firenze in bicicletta

E’ partita questa mattina da piazza delle Erbe la ciclostaffetta “Pedalando Insieme” fra Chiari e Firenze per supportare progetti di ricerca, promossa da “Gli amici di Davide e il drago”. Presenti in piazza anche i ragazzi della scuola media Toscanini e i membri del gruppo “Nel ricordo di Nicolas”, insieme a mamma Fabiana, che ha tagliato il nastro, e papà Agostino. L’iniziativa di raccolta fondi, un’avventura in biciletta fino a Firenze, è volta a dare supporto psicologico e psicosociale domiciliare e ambulatoriale a minori con genitori affetti da patologia oncologica.

I ciclisti

I ciclisti sono Dario Ramera, conosicutissimo in città per la sua attività da ottico, Alberto Cavallet, anche lui di Chiari e Michele Simoni di Urago. Arriveranno a Firenze (dove li raggiungeranno amici e sostenitori) per donare quanto raccolto agli amici dell’associazione Noi per voi.

Il servizio completo sul ChiariWeek della prossima settimana.