Il Comune di coccaglio ha stanziato 20mila euro da distribuire come contributo ai commercianti disagiati a causa del cantiere della piazza e delle vie del centro.

Contributo per i commercianti in crisi causa lavori

I lavori di riqualificazione di piazza Marenzio e delle vie del centro storico hanno colpito, come una scure, il fatturato di 27 attività fra negozi, botteghe e piccoli artigiani aperti al pubblico. Ma specialmente le botteghe di via Martiri. Per cercare di andare in contro ai disagi il Comune di Coccaglio ha proposto ai commercianti un risarcimento. I soldi non sono moltissimi, ma vuole essere un modo per “sostenere il commercio esistente”. Stanziati 20mila euro.

Tutti i dettagli sui criteri di assegnazione della somma sul numero di Chiariweek di domani.