Cologne rinnova il suo impegno per l’ambiente: il Comune aderirà alla campagna “Puliamo il mondo”, promuove la prima festa “ViviAmo il Montorfano” e ha organizzato una serata su clima e rifiuti.

Cologne rinnova il suo impegno per l’ambiente

Dopo aver dichiarato l’emergenza climatica a luglio, il comune di Cologne ha deciso di passare ai fatti. Ieri sera, giovedì, nella biblioteca comunale, il sindaco Carlo Chiari e il consigliere delegato all’Ecologia Stefano Belotti hanno presentato i primi appuntamenti che il Comune ha deciso di proporre alla cittadinanza, tutti elaborati assieme ad associazioni locali e nazionali.

Puliamo il Mondo e ViviAmo il Montorfano

Oltre a partecipare alla giornata di Legambiente “Puliamo il mondo”, che è prevista per sabato 21 settembre e interesserà la campagna intorno a via Conchetta, il Comune ha appoggiato la festa di domenica 22 settembre “ViviAmo il Montorfano”, organizzata al parco Verziere dalle 15 alle 18, romossa dalla Convenzione dei Comuni del Montorfano e presentata da Carlo Piantoni della Fondazione Cogeme. La giornata di festa è pensata per presentare i percorsi ecologici organizzati nel corso dell’anno insieme alla Cooperativa Cauto e con gli studenti delle classi primarie degli istituti comprensivi di Cologne, Erbusco, Coccaglio e Rovato, i cui lavori saranno esposti durante la festa.

Leggi anche:  "Profumi di mosto", un successo tutto della Valtenesi FOTO

E non è finita…

Il Comune, inoltre, ha organizzato per il 26 settembre una serata di sensibilizzazione sui temi del cambiamento climatico, che inizierà alle 20.45 nella biblioteca di Cologne. Interverranno Riccardo Paroni e Simone Zanardi dell’associazione Meteopassione per spiegare i motivi delle recenti catastrofi nel bresciano, le cosidette “supercelle”, ed Elisa Cuoco dell’associazione Nonsolociripà, che darà consigli pratici su come ridurre la produzioni di rifiuti nell’ambiente domestico.

TORNA ALLA HOME PAGE