Coldiretti ha conquistato i piccoli della scuola di Villa di Erbusco. Alla primaria questa mattina si è sviluppato il progetto “Il cibo sano per ogni bambino”.

Coldiretti ha conquistato i piccoli della scuola di Villa

Bandiere gialle alla conqusita di Erbusco. Questa mattina Coldiretti Brescia è entrata alla primaria di Villa. L’associazione ha portato a scuola il progetto “Il cibo sano per ogni bambino” nato in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale di Brescia. L’idea è quella di far crescere al meglio i giovani consumatori di domani, renderli consapevoli di ciò che acquistano e dunque mettono sulle loro tavole e avere una corretta educazione alimentare. Lo scopo del progetto è infatti quello di avvicinare i ragazzi al mondo dell’agroalimentare, dello sport e della natura scoprendo allo stesso tempo il prezioso territorio bresciano. L’iniziativa è stata sostenuta anche dal Comune di Erbusco, presente nella persona del vicesindaco Renata Pangrazio. Presenti tra i numerossissimi ospiti anche la vicepresidente di Coldiretti Brescia e presidente di Donne Impresa Nadia Turelli, il responsabile della sezione di Erbusco Luigi Biolatti e Dimitrio Cerea della Coldiretti di Rovato.

TORNA ALLA HOMEPAGE