«Cine Parco in famiglia», quattro serate di cinema all’aperto, a partire da giovedì 18 luglio.

Un evento per bambini, adolescenti e famiglie

L’Associazione Genitori di Gardone Riviera, grazie al contributo dell’amministrazione comunale di Gardone Riviera, organizza, in collaborazione con il Cineforum Feliciano e il Filmfestival del Garda, quattro serate di cinema cultura e condivisione.

Gli eventi si svolgeranno nell’Area giochi del Parco di Villa Alba a partire dalle ore 21 del 18 luglio, l’ultima serata si terrà giovedì l’8 agosto. Il Cineparco in famiglia ha come destinatari i bambini, gli adolescenti e le loro famiglie.

Il programma

Per il primo appuntamento di giovedì 18 luglio (ore 21) verrà proiettato «Dragon Trainer- Il mondo nascosto»;  25 luglio (ore 21) «Il Castello Errante di Howl»;  1 agosto (ore 21) «Aquaman»;  8 agosto (ore 21) «Non ci resta che vincere».

L’obiettivo di queste serate è quello di creare uno spazio culturale di condivisione e un ponte di comunicazione tra genitori e figli su tematiche importanti come la solidarietà e l’accettazione dell’unicità e della diversità; temi che sono di emergente necessità nella società contemporanea. La location è l’area giochi di Villa Alba, luogo simbolo della rinascita sociale di una comunità che pensa ai suoi cittadini più giovani, dando loro la possibilità di vivere il proprio territorio in modo positivo attraverso lo sport e la cultura.

Leggi anche:  L'assessore regionale Mattinzoli in visita a Rovato

L’ingresso è ad offerta libera e i fondi raccolti andranno a finanziare le attività extrascolastiche dell’ asilo infantile, della scuola primaria e secondaria di Gardone Riviera, oltre ad altre numerose iniziative culturali che l’Associazione Genitori Gardone Riviera (AGGR) organizza sul territorio. In caso di maltempo la proiezione si svolgerà sotto il porticato di Villa Alba.

TORNA ALLA HOMEPAGE