Chiari in Fiore: la Pro Loco lancia il concorso per colorare la città. Tutti i dettagli saranno sull’edizione del ChiariWeek in edicola da domani, venerdì 22 marzo.

Chiari in Fiore con la Pro Loco

Chiari in fiore. Questo il nome della prima edizione del concorso indetto dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune. L’obiettivo? Quello di rendere la nostra città più colorata, attrattiva e splendida agli occhi di chi la visita e di chi la vive. L’iniziativa è stata presentata, mercoledì, nella sala Giunta del Municipio alla presenza dei protagonisti della Pro Loco, dell’assessore Domenico Codoni e di Mara Vigorelli degli Uffici comunali.

“Il concorso nasce dalla necessità di migliorare in modo naturale e semplice il nostro paese attraverso il decoro floreale di balconi, davanzali e vetrine. L’iniziativa intende stimolare la comunità a contribuire al miglioramento della qualità della vita e dell’ambiente urbano, nonché svolgere un ruolo educativo e di sensibilizzazione nei confronti del territorio di appartenenza”, ha spiegato il presidente della Pro Loco Sergio Faustini.

Leggi anche:  A Montirone salta la festa "Pà e salam"

Tutte le informazioni e il regolamento per partecipare al concorso gratuito saranno sul ChiariWeek in edicola a partire da domani mattina, venerdì 22 marzo.

TORNA ALLA HOMEPAGE