Cerimonia ufficiale ieri mattina a Montichiari per i nuovi quattro nomi nel “Giardino dei giusti”: Andrea Trebeschi, Ilaria Alpi, Angelo Vassallo e Annalena Tonelli.

Annalena Tonelli

Annalena Tonelli è stata una missionaria cattolica italiana insignita dall’alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati del prestigioso premio Nansen per l’assistenza ai profughi.

Angelo Vassallo

Angelo Vassallo è stato un politico nonché sindaco del comune di Pollica in Campania, fino al 5 settembre 2010 quando è stato ucciso da uno o più attentatori. Vassallo era visto dalla camorra come un ostacolo al controllo del porto che le avrebbe garantito libertà nei commerci illegali di droga.

Ilaria Alpi

Ilaria Alpi giornalista e fotoreporter italiana del Tg3. Alpi è stata assassinata a Mogadiscio insieme al suo cineoperatore Miran Hrovatin il 20 marzo del 94.

Andrea Trebeschi

Andrea Trebeschi, nato a Brescia nel 1897 divenne amico di Giovanni Battista Montini, futuro Papa Paolo VI. Dopo l’armistizio del 1943 collaborò attivamente con i gruppi di resistenti cattolici nel bresciano. Arrestato la prima volta il 14 dicembre del 43, fu rilasciato e nuovamente arrestato a Canton Mombello. Il 15 gennaio fu trasferito e poi deportato prima a Dachau, poi a Mauthausen e infine a Gusen dove morì il 24 gennaio 1945.

Leggi anche:  Come si gioca a morra? Ve lo spiegano quelli di Barbariga

TORNA ALLA HOME