Tra i nuovi 25 nominati Cavalieri del Lavoro c’è anche un bresciano, è il presidente di Streparava Holding Sp: Pier Luigi Streparava. L’onorificenza di Cavaliere del Lavoro, istituita nel 1901, viene conferita ogni anno in occasione della Festa della Repubblica a imprenditori italiani, che si sono distinti nei cinque settori dell’agricoltura, dell’industria, del commercio, dell’artigianato e dell’attività creditizia e assicurativa.

Cavaliere del lavoro

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, infatti, ha firmato il decreto con il quale, su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Di Maio, si nomina l’onoreficenza. Tra i nomi spiccano gli imprenditori Guido Maria Barilla e Giuseppe Lavazza.

Chi è Pier Luigi Streparava

Pier Luigi Streparava, classe 1942, è presidente di Streparava Holding Spa. Con sei stabilimenti produttivi, l’azienda conta 800 dipendenti ed è leader nella progettazione e produzione di sospensioni, componenti powertrain e telai per il settore automotive. Nel 1969 è stato nominato vice presidente e amministratore delegato. Il gruppo interviene nell’intera filiera: dalla progettazione alla produzione di serie.

Leggi anche:  Pranzo comunitario per gli anziani di Erbusco fra cibo e tombolata

TORNA ALLA HOME