La seduta del Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica, ha affrontato il problema del campo nomadi di via Codignole a Brescia.

Il campo nomadi di via Codignole

Nella seduta odierna, in Prefettura a Brescia, è stata presentata una richiesta di sgombero, con impiego della Forza Pubblica, del campo nomadi di via Codignole. Il terreno, però, risulta essere interessato da un’azione di acquisizione al patrimonio da parte del Comune di Brescia a causa della presenza di opere abusive. Inoltre è stato aperto un contenzioso al Tar di Brescia, proprio su questa azione e vista anche una recente ordinanza del Consiglio di Stato sui profili cautelari, favorevole al Comune, è stato deciso di non aderire all’istanza in quanto inammissibile.

TORNA ALLA HOME PAGE