Si fa caldo il confronto a Montichiari tra Area Civica Monteclarense e il sindaco Marco Togni a seguito della sentenza di assoluzione degli ex sindaci Gianantonio Rosa e Elena Zanola, nonché dei manager di Systema Ambiente Srl Manlio Cerrori e Giancarlo Merici, per le mancate bonifiche nelle discariche Accini, Baratti e Bicelli.

Gli attacchi del sindaco

Togni, dalla sua pagina facebook, ha commentato la decisione dei giudici sottolineando come siano state smontate per filo e per segno le accuse di coloro che oggi si trovano tra le fila della Minoranza.

«Sono state smontate per filo e per segno le accuse di ACM fatte tramite una diffida/messa in mora – ha scritto il sindaco – E non solo, è stato sentenziato che la causa contro Systema fatta dalla precedente amministrazione era fraginosa e fallimentare sia dall’inizio».

La risposta della Minoranza

Diretta anche la replica che giunge da Area Civica:

«Se di norma si dice e si scrive che “le sentenze non si commentano” capita che Togni non manchi di dire comunque la sua,  approfittando dell’occasione per inviare le solite accuse ad Area Civica Monteclarense. Ribadiamo per l’ennesima volta che ACM non ha mai sporto alcuna denuncia per le bonifiche fin qui non effettuate ma ha piuttosto svolto il ruolo che è proprio di ogni gruppo consiliare e di ogni consigliere, sia di maggioranza che di minoranza: analizzare ogni atto amministrativo, chiedere delucidazioni, spronare l’Amministrazione ad agire.

Ci vorrebbe una amministrazione che tenga alta l’attenzione sui temi delle bonifiche, un sindaco che sappia cosa fare, una giunta che decida se bonificare e come e che proceda speditamente con un tono forte e chiaro e non con battute contro ACM, battute che non fanno onore alla nuova amministrazione di Togni.

Inoltre ci vorrebbe un movimento ambientalista che dica qualcosa sulle mancate bonifiche e non comitati che proseguano nel lungo e assordante silenzio avvertito in questi anni. Al sindaco Togni chiediamo quindi rispetto e atti chiari, pronti a votare positivamente ogni azione a favore dell’ambiente e di tutta Montichiari».

TORNA A HOME PAGE