L’oratorio di Barbariga ha organizzato la sfilata di Carnevale.

Questa è l’isola che non c’è

L’isola che non c’è. Questo il titolo e il tema del carro proposto dall’oratorio di Barbariga, rappresentato da un grande coccodrillo al cui interno c’era Peter Pan che usciva dalla bocca. Anche don Alberto ha realizzato e costruito personalmente una barca, tutta fatta con il cartone, dove hanno trovato posto diversi bambini del paese. Queste sono state le attrazioni maggiori della sfilata partita da piazza XI Settembre che si è conclusa poi all’oratorio. E proprio all’oratorio domani, lunedì, alle 20.30 ci sarà lo spettacolo di Carnevale messo in scena dai bambini e dai ragazzi.

TORNA ALLA HOME PAGE