Super Mario in vacanza non s’è allontanato troppo dalla natia Brescia, ma come al solito non è passato inosservato, nemmeno sui lidi di Lignano Sabbiadoro.

Ferrari sulla spiaggia

Che a Mario Balotelli piacciano le “rosse” è risaputo. Sin dai tempi in cui sfilava nel capoluogo con a bordo l’allora fidanzata Fanny Neguesha… Stavolta è stato avvistato al Camping Pino Mare di Riviera e ha subito scatenato la fibrillazione dei fan. Ma il centroavanti è riuscito a dribblare la folla: la direzione del campeggio gli ha concesso di arrivare e posteggiare il suo bolide a un metro dalla spiaggia.

L’anno scorso a 200 all’ora in autostrada

Lo scorso anno, sempre in agosto, il binomio Balotelli Ferrari era salito agli onori delle cronache per un’altra “impresa” del calciatore classe 1990 oggi al Nizza: era stato stato fermato dalla polizia stradale di Brescia proprio mentre viaggiava sull’autostrada A4 verso l’adriatico a 200 all’ora, all’altezza di Padova, e si era beccato una multa salata e diversi punti in meno sulla patente.

Leggi anche:  Giornata mondiale del diabete, in Lombardia 800mila malati

In buona compagnia…

In ogni caso, sulla spiaggia di Lignano, il “codazzo” di Balotelli non poteva non farsi notare. Insieme a lui, nella medesima compagnia di amici, hanno fatto il loro trionfale ingresso nel tranquillo campeggio anche una Audi R8 e una Lamborghini, oltre alla Ferrari F12 del campione.