Il Comune di Palazzolo aveva partecipato a un bando di Regione Lombardia: ora è arrivato l’importante finanziamento di 49.600 euro.

Attrezzatura sportiva: a Palazzolo arrivano circa 50mila euro

Il Comune di Palazzolo sull’Oglio ha partecipato al bando di Regione Lombardia per “l’assegnazione di contributi regionali a fondo perduto in conto capitale per la riqualificazione e valorizzazione dell’impiantistica sportiva di proprietà pubblica sul territorio lombardo”, aggiudicandosi un contributo di 49.600 euro

Obiettivi

I fondi ottenuti verranno utilizzati per rifornire tutte le palestre cittadine delle attrezzature di base per l’avviamento alle discipline sportive più diffuse. Verranno acquistati, tra le varie attrezzature, anche canestri mobili, reti di pallavolo, mini porte di pallamano, moduli di tatami per le arti marziali, attrezzi per ginnastica ritmica e artistica e materiale per atletica leggera. Attrezzature che verranno distribuite nelle varie palestre comunali. Ci saranno anche due tabelloni segnapunti elettronici per le palestre delle scuole Fermi e San Pancrazio.

Il commento dell’assessore

“Questo ottimo risultato – ha commentato l’assessore allo Sport Alessandra Piantoni – E’ frutto del lavoro scrupoloso e professionale svolto dell’ufficio tecnico, in particolare nella figura dell’ingegner Fenaroli, che si è rapportato con il gruppo dirigente della nuova associazione PoliSportiAmo per definire con precisione le necessità dei singoli impianti. Continua l’impegno dell’Amministrazione Comunale per favorire la cultura dello Sport, in particolare tra le giovani generazioni”.