Atti vandalici sabato contro le Guardie ecologiche volontarie impegnate in uno dei tanti servizi a tutela della Riserva delle Torbiere del Sebino.

Atti vandalici

Il fatto è avvenuto sabato quando all’auto delle Gev, parcheggiata al centro Commerciale di Corte Franca, sono state sgonfiate tutte e quattro le gomme. Le guardie, coordinate dalla Polizia Provinciale, operano per far rispettare il regolamento di vigilanza ambientale e tutelare un’area di riserva che spesso viene trattata come se non lo fosse con picnic improvvisati o abbandoni di rifiuti.

Le indagini sono in corso.

Tutti i dettagli sul ChiariWeek in edicola dal 4 ottobre.