Aspa il Consiglio di Castel Goffredo vota all’unanimità per i servizi dell’azienda speciale e consortile Aspa

Unanimità

L’adesione ad Aspa e il passaggio di alcuni servizi di ambito sociale registrato l’accordo di tutte le forze politiche a Castel Goffredo. Solo sul bilancio la minoranza di Lamagni si astiene.

L’azienda consortile nata nel 2018 – e che entro fine anno dovrà fondersi con la gemella Aspam del distretto di Guidizzolo – si occuperà per Castel Goffredo della tutela dei minori, del trasporto di persone diversamente abili alla Casa del Sole e del telesoccorso.

La minoranza di Ploia vota a favore ricordando come la scena di Aspa sia stata fatta, con lungimiranza, dalla passata amministrazione.

TORNA ALLA HOME PAGE