Approvato il piano cimiteriale comunale, dopo lunga polemica si arriva al via definitivo

Cimitero di Solferino

Nell’ultimo consiglio comunale è stato approvato con i soli voti della maggioranza il piano cimiteriale comunale di Solferino. Questo strumento urbanistico, il primo per la città di Solferino, disciplina la gestione dell’esistente e possibili trasformazioni del cimitero. La pianificazione cimiteriale ha sostanzialmente per oggetto la fissazione di politiche comunali relative ai servizi cimiteriali, alla costruzione, gestione, custodia dei cimiteri, locali annessi e tutte le altre attività connesse. 

Tale strumento è importante per l’Amministrazione, per gli uffici comunali e per i cittadini stessi perché aiuta a capire l’andamento demografico della popolazione che “transita” per il cimitero di Solferino. Il piano cimiteriale ha validità decennale e può essere rivisto ogni qualvolta si registrano variazioni considerevoli. 

TORNA ALL’HOMPEGE