Anche gli studenti dell’Antonietti stanno scioperando per il clima come tutto il mondo. Assieme a loro anche Legambiente Basso Sebino.

Sciopero

Alcuni degli studenti si sono recati a Brescia in treno per la manifestazione cittadina mentre gli altri si sono riuniti davanti ai cancelli della scuola e hanno dato vita a una assemblea con i volontari di Legambiente del Basso Sebino.

“Abbiamo portato la nostra solidarietà e manifestato la volontà di convolgere gli studenti nelle nostre azioni quotidiane in difesa del clima e per ridurre il riscaldamento globale del Pianeta. Pensare Globale e agire locale” ha concluso così il suo intervento il presidente del circolo del lago d’Iseo Dario Balotta, intervenuto con il megafano davanti alla scuola.

TORNA ALLA HOME PAGE