Ambiziosi progetti di riqualifica a Mezzane. Durante l’assemblea pubblica di lunedì 9 aprile, il Comitato di Partecipazione ha affrontato, insieme al sindaco Giampaolo Turini, varie tematiche, tra cui quella di un nuovo punto verde nella frazione, un’iniziativa di mitigazione ambientale e quella del nuovo parco giochi.

Un progetto di agricoltura sociale

Il progetto di agricoltura sociale, “AgriArché”, prevede la produzione e la vendita di ortaggi coltivati con tecniche biologiche e l’offerta di opportunità di lavoro per i giovani del territorio. La proposta per la sostenibilità è quella di un nuovo e unico punto di vendita diretta a Mezzane, il giovedì, ancora in fase di approvazione.

Un progetto ambizioso di riqualifica

Grazie alla collaborazione di Lorenzo Comini e dell’associazione “Tre salti nel bosco”, il progetto di mitigazione ambientale, che ha come obiettivo la salvaguardia della ricchezza naturale che ci circonda, si è accaparrato l’ottavo posto tra 45 presentati. Così 178 mila euro verranno investiti per un intervento di rilevanza ecologica.

Leggi anche:  Inaugurazione Ca' del Ca' a Palazzolo

Un nuovo parco giochi

Grazie alla convenzione tra comune e parrocchia, si dà il via al rifacimento del parco giochi. Verranno inseriti 5 nuovi giochi a norma e un castello. Si auspica l’inaugurazione entro la fine del mese.

L’approfondimento su Montichiariweek, in edicola venerdì 20 aprile.