Occhio al mais per pop corn a marchio “Amanti del biologico” perché contiene tossine!

“Amanti del biologico”, occhio

Nuova allerta alimentare pubblicata dal Ministero della Salute sul suo sito ufficiale. Questa volta il richiamo, datato 27 giugno 2019, riguarda un prodotto a marchio “Cerreto Amanti del bilogico” la cui denominazione di vendita è “Mais per pop corn”.

Contiene tossine

In fase di controllo, nel sacchetto da 500 grammi (confezionato a Gattatico, Reggio Emilia) è stata riscontrata presenza di Aflatossina B1 e Aflatossine totali con valori superiori ai requisiti di legge vigenti.

Mais per pop corn: i lotti

Per questo si invitano i consumatori che hanno acquistato il prodotto a riportarlo nel punto vendita, nello specifico per i seguenti lotti: L.19B0115-L.19B0236-L.19B0322-L. 19B0426-L. 19B0606-L.19B0812-L.19B0885-L.19B1056-L.19B1128

La nota dell’azienda

L’azienda rende noto che come d’obbligo aveva preventivamente effettuato i controlli a campione più volte attraverso un laboratorio esterno. Cerreto infatti, si impegna quotidianamente per garantire la qualità dei propri prodotti e la sicurezza dei consumatori, per questo motivo effettua ogni giorno numerose analisi, che pubblica sul sito http://qualitacontrollata.cerretosrl.it/ con l’obiettivo di essere trasparente al 100%. Inoltre, per facilitare il reperimento di informazioni sui parametri delle analisi ha inserito un QR code sull’imballo di ciascun prodotto.

Nessun prodotto lascia lo stabilimento prima che i laboratori esterni abbiano effettuato tutte le analisi e ne confermino la conformità. I controlli effettuati a campionatura consentono di verificare scrupolosamente i lotti di materia prima, ma raramente può succedere che una parte del lotto non sia uniforme e presenti dei valori leggermente più alti della media del lotto stesso. In questi rari casi si procede con il richiamo preventivo del lotto per tutelare pienamente la salute del consumatore ed essere totalmente coerenti con la mission aziendale: mettere a disposizione dei consumatori solo prodotti di altissima qualità.

In questo caso specifico, Cerreto Amanti del Biologico ha provveduto a rieffettuare i controlli da cui emerge che i valori medi ottenuto sono conformi per le aflatossine Totali e leggermente superiori ai limiti di legge per l’aflatossina B1. L’Azienda tiene a rassicurare il consumatore informandolo che si tratta di quantità di sostanze minime o molto basse e che i limiti posti dall’EFSA (European Food Safety Authority) sono basati su valutazioni estremamente cautelative.

Cerreto Amanti del Biologico, in continuo contatto con l’ASL locale, ha già provveduto a richiamare dai negozi i lotti. Nel caso in cui il prodotto fosse già stato acquistato, si può restituirlo al punto vendita che provvederà al relativo rimborso.