Alta moda ad Adro (BS).  La Boutique Arte e Meraviglie di Sara Pozzi e Laura Pezzotti continua a sorprenderci con proposte creative uniche e, senza dubbio, molto originali.

Alta Moda ad Adro ecco i ricami

Nel loro piccolo e accogliente laboratorio di Adro, le titolari ci accolgono con il sorriso tipico di chi lavora con soddisfazione: «Da un certo tempo – dicono – abbiamo iniziato a realizzare con riscontri molto positivi ricami personalizzati antichi e moderni, nonché a macchina».

Il ricamo

Il ricamo è senza dubbio una tecnica di grande effetto per decorare il tessuto rendendolo ricco e prezioso. «Tradizione antichissima – spiegano le due professioniste – La nostra sfida è quella di reinventarla in modo che sia adeguata ai gusti e ai desideri contemporanei».

Un po’ di storia

Ovviamente, non esiste una data di nascita precisa per questa tecnica.
Il ricamo, infatti, è utilizzato fin dalla notte dei tempi. L’usanza di personalizzare stoffe e tessuti con ago e filo ha caratterizzato, con stili diversi, tutti i popoli.
Alla base c’era l’esigenza di differenziare capi e manufatti, per distinguerli gli uni dagli altri.  Quindi è entrata in gioco la creatività che ha portato a utilizzare un determinato tipo di filo, piuttosto che altri elementi decorativi, fino ad attribuire al prodotto finale una vera e propria valenza artistica.

Il ricamo oggi

«Stiamo vivendo un momento di riscoperta dei ricami» hanno confermato Sara e Laura. «Le richieste di personalizzazione sfruttando queste tecniche ci arrivano sempre più numerose.  Noi possiamo dare un nuovo utilizzo a ricami antichi, oppure crearne di nuovi a macchina sfruttando le potenzialità della ricamatrice automatica. In tutti i casi, comunque, il risultato finale è quello di una personalizzazione di grande impatto artistico».

Leggi anche:  Tanti auguri nonni! Una sorpresa speciale per loro: fatela insieme a noi!

L’importanza della grafica

Alla base di tutto c’è il progetto grafico. Infatti, tanto più è accurato, quanto più permette di ottenere i migliori risultati. Sempre e comunque, il progetto di trasformazione del disegno a mano in un file per il ricamo che possa essere portato a termine da una macchina, richiede un impegno in termini di energie e professionalità molto elevato.

Sembra facile…

Ma non lo è… «In realtà la realizzazione di qualsiasi ricamo utilizzando la ricamatrice è un lavoro delicato e complesso.  La trasformazione richiede molto tempo. Più è complesso il disegno, più tempo sarà necessario per ultimare il lavoro» hanno precisato le due titolari della Boutique Arte e Meraviglie.

Una piccola grande opera d’arte

«Il riempimento delle campiture, i punti macchina utilizzati, le linee e il filo sono tutti elementi che concorrono alla formazione del prezzo. Oltre a questo occorre aggiungere l’esigenza di ricorrere a personale esperto, in grado di utilizzare i complessi software applicativi di trasformazione». Insomma, ogni ricamo è sempre una piccola grande opera d’arte.