Alpini all’opera per ripulire il monumento ai Caduti a Chiari. Le Penne nere stanno adempiendo ad un accordo preso con il Comune.

Alpini all’opera

Penne nere all’attacco… contro lo sporco. Gli Alpini di Chiari questa mattina si sono messi all’opera, con tanto di supervisori, per ripulire il monumento ai Caduti di piazza Martiri della Libertà. Le operazioni, volte a non rovinare minamente il monumento, consistono nella pulizia con l’acqua spruzzata a pressione tale da rimuovere lo sporco che si è formato sulla superfice. Non verranno dunque utilizzate sostanze chimiche o abrasive, ma al termine verrà applicato un idrorepellente per garantire una migliore conservazione.

Anche la targa posta davanti sarà pulita e lucidata, sotto di questa era inoltre conservata la “terra di Russia”, ora nelle mani delle Penne nere.