Addio a Fabio Pagnoni, un infarto ha portato via il padre di famiglia di 47 anni.

Il ricordo della figlia e della cognata

L’intera comunità di Calvisano nei giorni scorsi si è stretta attorno alla famiglia di Fabio Pagnoni, dopo la sua precoce scomparsa causata da un infarto, l’ultimo saluto sabato nella chiesa parrocchiale del paese. Lo hanno voluto ricordare la figlia Samanta e la cognata Cristina Beltrami: «Ora guardando il cielo stellato avremo una ragione in più per alzare lo sguardo. Aiutaci a trovare una ragione per consolarci perché al momento tutto ci sembra troppo doloroso». L’articolo completo in edicola con MontichiariWeek e GardaWeek.

TORNA ALLA HOME