A Travagliato inaugurata la nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Grande festa per la sezione Travagliato-Torbole Casaglia-Berlingo, alla presenza della Fanfara III Reggimento Lombardia e delle autorità.

A Travagliato inaugurata la nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Ha tagliato il nastro della nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri il presidente travagliatese Bachisio Pintore con il primo cittadino Renato Pasinetti e il sindaco di Torbole Casaglia Roberta Sisti.
La celebrazione ha preso vita oggi pomeriggio alle 15, con l’arrivo della Fanfara III Reggimento Lombardia, insieme alle autorità della zona e della Regione.

Programma denso

Nuova collocazione per la sezione Travagliato-Torbole Casaglia-Berlingo.
Dopo i lunghi lavori di costruzione, l’associazione può ora godere di una sede di tutto rispetto, a fianco dell’edificio degli Alpini, sito in via Lograto 7.
«È un grande passo avanti – ha commentato Pasinetti – segno del proficuo sodalizio tra amministrazione e Anc, sempre a disposizione della comunità».
Incontenibile la soddisfazione del presidente Pintore che ha ringraziato tutti i presenti e ha sottolineato l’impegno di ciascuno nella attività quotidiane, sia delle Forze dell’Ordine in servizio sia dei volontari in congedo e in pensione.
<<Essere carabiniere è più di una professione – ha affermato Carlo Pessini, comandante della Compagnia di Chiari – La nostra responsabilità si conferma anche smessa la divisa>>.
Sono intervenuti anche gli assessori Simona TironiChristian Bertozzi Simona Resconi.
A chiudere la parte iniziale, il discorso augurale dell’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Alessandro Mattinzoli e la benedizione della sede da parte del parroco, don Mario Metelli.

Leggi anche:  "Facciamo crescere il gruppo di Protezione civile di Montirone"

Il corteo

Alla presenza di numerose associazioni del territorio, tra cui la Croce Azzurra e il Gruppo Alpini di Travagliato, il corteo dell’Anc si è snodato per le vie del paese, culminando in Piazza Cavour e la successiva Messa nella Chiesa di Lourdes.
La giornata in onore della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei Carabinieri, è stata solennizzata dalla Fanfara III Reggimento Lombardia, presente durante il corteo con la posa della Corona al Monument0 del Carabiniere e al Monumento dei Caduti.

Il concerto

La prestigiosa istituzione  si esibirà anche questa sera in un concerto aperto al pubblico.
L’appuntamento è alle 21 al Teatro Micheletti in via Vittorio Emanuele II, a Travagliato.

TORNA ALL’HOMEPAGE