A scuola di integrazione: 40 mamme fra i banchi della scuola di Travagliato per imparare l’italiano e superare lo scoglio linguistico.

A scuola di integrazione: 40 mamme fra i banchi

L’integrazione comincia dalla lingua. Come diventare parte attiva di una comunità, come sentirsi inclusi nella comunità del proprio paese di residenza se nemmeno si comprende il significato delle parole che dice un vicino di casa, un amico, un conoscente, un insegnante o un amministratore?
E’ proprio per questo che la scuola di Travagliato, con il sostegno e la collaborazione dell’associazione Ambaradan e il contributo del Comune, da quattro anni organizza il corso di italiano per mamme straniere. Per rendere le donne extracomunitarie partecipi della vita scolastica e del percorso di studio dei propri figli. Quest’anno fra i banchi ci sono 40 mamme.

Il servizio completo sul numero di Chiariweek di domani, venerdì, in edicola.

TORNA ALLA HOME PAGE