L’Amministrazione comunale di Barbariga ha premiato con delle borse di studio gli studenti meritevoli e consegnato la Costituzione ai diciottenni.

Borse di studio e Costituzione

Nella sala dei maestri della scuola primaria «A. Manzoni» di Barbariga l’Amministrazione comunale ha consegnato le borse di studio agli studenti meritevoli. Ma non è stata l’unica situazione che ha coinvolto i giovani nella serata perché il sindaco Giacomo Uccelli, l’assessore all’Istruzione Vito Lussignoli e il consigliere Paola Gnali hanno consegnato anche una copia della Costituzione ai diciottenni. Durante la serata c’è stato spazio anche per conoscere meglio il maresciallo di Dello, Sergio De Vietro, che ha raccontato la sua storia.

TORNA ALLA HOME PAGE