Un tardo pomeriggio ricco di forti emozioni durante il torneo quadrangolare di calcio

Verolavecchia il consiglio dei ragazzi ricorda Luca

Una domenica pomeriggio di gioco allo stadio comunale di Verolavecchia per ricordare Luca Rossetti, il bimbo scomparso per un male incurabile a gennaio 2016. Il suo ricordo vive nella comunità, soprattutto nei più giovani che hanno dedicato a lui un torneo quadrangolare di calcio. Tra i giocatori nelle diverse squadre anche dei suoi amici, ora 13enni.

Grande l’emozione da parte dei genitori Mario e Claudia e della sorella Anna per il pensiero che il consiglio dei ragazzi presieduto da Emma Cremaschini ha voluto riservare loro.

Il ricavato della giornata e della serata è stato poi devoluto all’associazione Il dono di Luca con sede a Verolavecchia.