Anche Ghedi ha aderito alla campagna internazionale Rise Up For Rojava organizzando un presidio davanti alla base Nato di Ghedi in solidarietà con la rivoluzione confederalista e le forze curdo – siriane, contro la guerra, contro l’oppressione della Turchia di Erdogan al popolo curdo e contro le Nato e le sue ambiguità.

I partecipanti

In tutto sono presenti circa una sessantina di manifestanti, tra cui anche alcuni studenti.

TORNA ALLA HOME