La panchina del rispetto inaugurata ad Alfianello. Sala gremita in occasione della giornata al contrasto della violenza sulle donne

La panchina del rispetto ad Alfianello

Non solo violenza fisica, ma anche quella psicologica, economica, lavorativa, sociale. La lista delle differenti tipologie di violenza potrebbe essere infinita e per contrastarla è necessario il rispetto, in primo luogo della “persona”, a maggior ragione se per una donna.

Alfianello ha così deciso di adunare i propri cittadini per riflettere sul rispetto, inaugurando una panchina rossa che ritrae l’albero della vita, che verrà posizionata nel giardino della memoria nella corte comunale.

È stata presentata stasera nella sala consigliare gremita di persone, soprattutto donne e bambine, per ricordare e accrescere la consapevolezza del rispetto, grazie all’intervento del sindaco Matteo Zani, letture, riflessioni.

TORNA ALLA HOME PAGE