Il nuovo numero di Chiariweek è in edicola con nuovi servizi esclusivi, notizie dal territorio della Franciacorta, del Basso Sebino e della Bassa.

Il nuovo numero di Chiariweek è in edicola fra nera e giudiziaria

Questa settimana in prima pagina si va dalla cronaca nera alla giudiziaria con l’aggressione di un iseano che si è trovato faccia a… muso con un cinghiale e con l’assoluzione del presidente della Croce Verde di Ospitaletto e del collega della Sarc di Roncadelle nell’ambito dell’inchiesta sui rimborsi gonfiati per il trasporto dei dializzati. Caso di cronaca nera anche a Roncadelle, dove un 44enne è stato pestato dai nomadi, suoi vicini di casa, sotto gli occhi della moglie e della figlia. In brevissimo tempo l’aggressione è diventata un caso politico.

La croncaca

A Cologne quindici dipendenti di un’azienda stanno scioperando per cercare di ottenere, con l’aiuto dei sindacati, i salari che sono stati pagati loro da marzo. A Chiari ennasima causa per il Morcelliano e il Comune: questa volta c’entrano Imu e Tari. La Regione, invece, ha revocato il finanziamento sulla sicurezza al Comune di Rovato; mentre Roccafranca è ancora in lutto per lo storico sindaco Cristoforo Franzelli. A Chiari, infine, don Pierluigi Chiarini è stato “promosso” a Parroco, ma dovrà lasciare la città per trasferirsi a Montirone.

Leggi anche:  Aggredito adolescente in via Avis a Chiari: sul posto soccorsi e carabinieri

I nostri “genietti”

Promossi, questa volta letteralmente, anche gli studenti “genietti” che si sono distinti per i risultati ottenuti durante l’anno scolastico. Un servizio speciale è stato dedicato ai più bravi della Bassa e della Franciacorta.

TORNA ALLA HOME PAGE