L’amministrazione e Indecast – la controllata del Comune – hanno effettuato una pulizia straordinaria nel quartiere Cinque Continenti. Lunedì pomeriggio gli operai di Indecast hanno raccolto circa 4 tonnellate di rifiuti indifferenziati all’interno delle aree comuni del quartiere.

Triste bottino al quartiere popolare della città

Fra i rifiuti rimossi mobili, materassi, plastica e tavoli, e anche oltre 15 bombole vuote. Un triste bottino dato che Indecast è dovuta intervenire con una missione speciale di fatto. Basterebbe accordarsi con la municipalizzata – come accade solitamente negli altri quartieri – per far rimuovere questi rifiuti ingombranti ma la difficoltà ad educare le persone del quartiere alla differenziata e nella gestione dei rifiuti è uno dei gravi problemi che affligge il quartiere dei Cinque Continenti.

Franco Nodari di Indecast, la Partecipata del Comune

Una pulizia straordinaria ai Cinque Continenti dunque, a poche settimane dall’avvio della nuova raccolta differenziata. «Siamo intervenuti perchè la situazione era davvero insostenibile e non si possono avere questi cumuli» commenta l’amministratore unico di Indecast Franco Nodari. «In ogni caso non si può neppure pensare che Indecast intervenga ogni mese a ripulire la zona».

Leggi anche:  Estate di multe per i furbetti dei rifiuti a Rovato

 

L’articolo completo su Montichiarieweek in edicola da venerdì 23 agosto