CidneOn in partenza: ecco come raggiungere il Castello. Alcune informazioni utili per partecipare all’attesissimo Festival delle luci che aprirà le sue porte questa sera, alle 18.30, al Castello di Brescia.

CidneOn in partenza

Sarà uno spettacolo, lo sanno tutti. Sarebbe inutile rimarcare (come abbiamo già fatto qui) lo splendore delle sue installazioni. Più utili sono invece una serie di informazioni, data l’incredibile richiesta, per raggiungere il Festival delle luci che prenderà il via questa sera. L’apertura, con l’inaugurazione, è prevista per le 18.30. Porte aperte fino alle 24, ma attenzione all’ultima entrata delle 22.30. Il CidneOn sarà visitabile questo e il prossimo weekend, le installanzioni permarrano infatti fino al 17 febbraio.

Come arrivare

E’ possibile raggiungere il Castello in tanti modi diversi. Si potranno utilizzare i bus navetta gratuiti messi a disposizione da Brescia Mobilità dalle 17.30 all’1 e in partenza da Piazzale Arnaldo e Via S. Faustino (partenza ogni 15 minuti). Oppure, ovviamente, si potrà salire a piedi con il percorso da piazzetta Tito Speri, illuminato per l’occasione. Non mancherà nemmeno il trenino gratuito con partenza da piazzale Paolo VI dalle 17 alle 22 (ogni 30 minuti). Nei weekend di apertura del CidneOn l’orario della metropolitana sarà prolungato fino all’1 di notte. Il termine del servizio indica l’orario di partenza dell’ultima corsa dai capolinea. Il treno che parte all’01 da S.Eufemia transita alla stazione di S. Faustino all’1:20, quello del Prealpino all’1:10. Non manca nemmeno il servizio taxi che giunge direttamente al Castello (zona Chalet). Vi saranno infatti tre spazi sosta presso accesso salita San Faustino e tre parte salita piazzale Arnaldo.

Leggi anche:  Sospeso per 30 giorni il Bar Fontana di Brescia

I parcheggi

E’ possibile utilizzare il parcheggio in via San Faustino, “Fossa Bagni” e quello in piazzale Arnaldo, “Arnaldo Park”. Sconsigliato il più lontano parcheggio di piazza Vittoria che sarà al contempo interessata dal Festival dei Sapori. Per coloro che vogliono invece sostare fuori zona ed utilizzare la metro, sono disponibili i parcheggi di Sant’Eufemia-Buffalora e Poliambulanza (zona sud) o Prealpino e Casazza(zona nord).

Festival gratuito

Sarà sempre possibile, naturalmente, visitare il Festival in qualsiasi momento durante l’orario di apertura entrando nel castello tramite l’ingresso libero, ma dato l’afflusso registrato durante la prima edizione è stata aggiunta la possibilità di acquistare, sul sito e in loco, una Chiave Magica per l’accesso rapido tramite la corsia Fast Lane.