Nella 19a giornata dei campionati minori poche sorprese e un paio di goleade. In generale le squadre ben piazzate in classifica si confermano.

Si ferma la serie utile verdeblu

La Feralpisalò viene fermata al Turina dalla nobile decaduta Vicenza: è finita 1-3 la partita di ieri pomeriggio, con reti di De Giorgio (doppietta) e Giorno, e il solo autogol di Crescenzi a mitigare la sconfitta casalinga. Non vanno oltre il pari Padova e Samb nello scontro diretto, ne approfitta la Reggiana che supera 2-1 il Renate terzo, portandosi a un punto proprio dai brianzoli e dai salodiani.

Regionali: vince la Bedizzolese, acuto Pro Dese

In Eccellenza, con il turno di riposo del Ghedi, vince solo la Bedizzolese che supera 1-2 il fanalino di coda Castellana. Pareggio Calvina (2-2) a Pandino; in Promozione una tripletta di Botturi lancia la Pro Desenzano, che supera 2-3 il Prevalle. Bene anche il Montichiari che non stecca il testa-coda col Saiano, pareggia ancora il Calcinato mentre perdono Vighenzi (ora a rischio) e Asola.

Leggi anche:  Il cuore non basta: la coppa Italia è di Torino

Minors: Borgosatollo al comando

In Prima vince ancora il Castiglione (0-2 a Pralboino), ma a spiccare è il primo posto del Borgosatollo che sorpassa l’Atletiko nel girone F di Seconda. Nel girone E ormai è fuga solitaria per la Voluntas Montichiari; vincono anche Valtenesi e Pozzolengo, perde il Lonato mentre il Toscolano acciuffa nel recupero il Real Castenedolo (3-3). In Terza, da segnalare il 2-0 per il Carpenedolo secondo contro il Chiesanuova, stesso punteggio per la Rovizza nel posticipo contro il Real Borgosatollo. (Risultati e classifiche da Tuttocampo.it)