Trofeo Città di Brescia: Tabladini giocava in casa, premiati anche Riso che si allena a Sesto San Giovanni (Mi), Caglio a Lecco e Cesarini a Monza.

Trofeo Città di Brescia

Risultati strepitosi per i tesserati della società Sport Management Atleti Lombardi alla 14esima edizione del trofeo di nuoto”Città di Brescia”. La manifestazione, che si è svolta presso la piscina comunale Lamarmora, ha visto il successo, nella classifica riservata alle società, della Sport Management Atleti Lombardi Azzurra che ha chiuso al primo posto con 494.00 punti precedendo sul podio la Polisportiva Brembate e la GP Nuoto Mira Squali.

La Sport Management Atleti Lombardi ha partecipato alla manifestazione anche con un’altra rappresentativa – denominata per l’occasione squadra blu – che ha chiuso con un più che positivo quinto posto totalizzando 249 punti.

Il responsabile tecnico suona la carica

Un ottimo risultato – commenta Maurizio Pompele Responsabile Tecnico del settore nuoto della società – per i nostri atleti che hanno inoltre fatto segnare quattro migliori prestazioni durante il trofeo con Isabella Riso (2004 nei 200do), Michela Caglio (2003 nei 400sl), Andrea Cesarini (1995 nei 100sl) e Lorenzo Tabladini (2002 nei 200ra). Certamente un’altra bella prova da parte dei nostri atleti e ancora una volta la dimostrazione del prezioso lavoro che quotidianamente i nostri tecnici fanno con questi ragazzi.

Trofeo Città di Brescia sul podio nuotatore della provincia