Team Volley Cazzago sempre più in cima. I pallavolisti franciacortini hanno battuto 3 a 1 gli avversari di Merate.

Team Volley Cazzago sempre più in cima

Importante vittoria quella di sabato per il Radici TVCazzago. I 3 punti conquistati permettono infatti di rimanere attaccati in classifica al quartetto di testa a solo un punto di distanza. Un risultato importante in attesa, dopo la pausa pasquale, dell’importantissimo scontro diretto contro la Besanese. Proprio la 24esima giornata di campionato infatti sarà determinante per le sorti del campionato, visti gli scontri diretti che coinvolgeranno sei delle prime sette squadre in classifica.

Il match

Poco da dire per quanto riguarda il match che è sempre stato a senso unico. Fatta eccezione per lo scivolone del terzo set determinato più che altro da un calo di concentrazione, con Valloncini e compagni sempre in vantaggio di parecchi punti sin dall’inizio di tutti i set.La differenza l’ha fatta sicuramente la battuta che ha impedito ai padroni di casa di impostare un gioco lineare portando così a molti, troppi, errori. La cosa più interessante è stata la possibilità per mister Antonini di provare qualche alternativa di gioco. Il coach ha infatti inserito nel sestetto anche quei giocatori meno chiamati in causa nelle precedenti partite, ad eccezione per Casnici in fase di recupero dall’infortunio. E la risposta è stata più che soddisfacente.

Leggi anche:  Nuove conferme e addii per il Team Volley Cazzago

Donna, Uberti, Belotti, Cripezzi hanno saputo infatti ben gestire il campo non facendo per niente rimpiangere i compagni rimasti in panchina. Il risultato dell’ultimo set testimonia l’ottimo livello di gioco dimostrato.

Punteggio e formazioni

AS Merate – Radici TVCazzago: 1 – 3 (18/25; 17/25; 25/23; 6/25)

Durata set: 17′; 19′; 21′; 15′

Arbitro: Formenti Alessandro

Spettatori: 60

 

AS Merate: Vetri; Pirovano; Bonfanti; Mauri; Sala; Ferro; Ferro; Feretti; Ferrario.

All. Arsuffi; Vice All. Totis

 

Radici TVCazzago: Donna (1); Uberti (3); Valloncini (11); Branz (10); Simoni (5); Pessina (12); Belotti (1); Cosa (4); Casnici; Leali (6); Scabelli (6); Pavone (L); Cripezzi (L).

All. Antonini; Vice All. Baroncini