Primo scontro diretto di questo girone di ritorno per il Basket Brescia Leonessa, di scena al Paladelmauro di Avellino alle 17.00 di oggi pomeriggio.

La prima senza Bush

Sarà la prima partita di Brescia, alla sua seconda stagione di A, senza il suo condottiero Franko Bushati, sceso di categoria in A2 a Udine a metà settimana: la guardia albanese con passaporto italiano ha giocato in tutto sei stagioni in tre diversi momenti con l’allora Centrale del Latte, centrando le due storiche promozioni dalla A dilettanti (la serie B di oggi) alla Legadue e poi in serie A. Roster accorciato quindi per i biancoazzurri che approcciano questa partita di vertice con 11 uomini. Entrambe le squadre sono a 24 punti, ma Brescia ha vinto 96-75 lo scontro dell’andata al PalaGeorge.

Spirito di squadra

Tre le “chiavi” della partita nelle dichiarazioni pre-Avellino di coach Andrea Diana. “Avremo bisogno di una difesa organizzata e ognuno dei nostri giocatori dovrà essere pronto ad aiutare l’altro. Insieme possiamo fermarli, ma per farlo dovremo giocare con energia e disciplina e, soprattutto, far vedere ancora una volta il nostro grande spirito di squadra”. Arbitra la partita il trio Martolini-Vicino-Belfiore. Nelle file di Avellino è in dubbio il lungo Andrea Zerini, mentre il colpo di mercato estivo Shane Lawal è ancora in fase di recupero dopo il lunghissimo infortunio che lo ha colpito oltre un anno fa.

Leggi anche:  Dura sconfitta del Team Volley Cazzago contro il Busto Arsizio

Le altre sfide

Pesaro-Reggio Emilia e Sassari-Torino si sono già giocate ieri sera, con le vittorie degli emiliani per 96-104 e dei sardi per 92-80, con Torino che sconta ancora l’improvviso cambio in panchina tra Luca Banchi e Carlo Recalcati. Dopo Brescia, scenderanno in campo Trento-Venezia e Capo d’Orlando-Virtus Bologna alle 18, lo scontro diretto salvezza Brindisi-Pistoia alle 19 e Cremona-Cantù alle 20.45, prima di lasciare spazio allo storico derby lombardo tra Milano e Varese, domani sera alle 20.45. (foto dell’ufficio stampa Basket Brescia Leonessa)