Squadre in campo sabato alle 15.00 per quella che è la prima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza di rugby, e anche la prima sfida del nuovo anno. I Medicei settimi in classifica fanno visita alla capolista Calvisano al Pata Stadium.

Le formazioni

Gli allenatori Massimo Brunello e Pasquale Presutti hanno annunciato le formazioni titolari rispettivamente dei bresciani e dei fiorentini. Nelle file di Calvisano assenti Fischetti e Casilio, impegnati con la nazionale Under 20; indisponibili anche Luccardi, Andreotti, Casolari e Pettinelli.

Calvisano: 15 Chiesa (cap); 14 Bruno, 13 Paz, 12 Mortali, 11 Balocchi; 10 Novillo, 9 Semenzato; 8 Zdrilich, 7 Martani, 6 Archetti; 5 Venditti, 4 D’Onofrio; 3 Leso, 2 Giovanchelli, 1 Rimpelli. A disposizione: 16 Morelli, 24 Cafaro, 18 Zanetti, 19 Tuivaiti, 20 Consoli, 21 De Santis, 22 Susio, 23 Biancotti.

Medicei: 15 Basson; 14 Lubian, 13 McCann, 12 Rodwell, 11 Morsellino; 10 Newton, 9 Esteki; 8 Chianucci, 7 Greeff, 6 Boccardo; 5 Cemicetti, 4 Maran (cap); 3 Schiavon, 2 Baruffaldi, 1 Montivero. A disposizione: 16 Zileri, 17 Cesareo, 18 Corbetta, 19 Brancoli, 20 Cosi, 21 Taddei, 22 Mattoccia, 23 Fusco.

Leggi anche:  Team Volley Cazzago vola verso la zona play off

Le parole del coach alla vigilia

Per il tecnico Brunello i Medicei sono “una formazione che ci ha messo in serie difficoltà nella partita di andata, soprattutto in mischia chiusa e nei drive dalle rimesse laterali. Siamo ben consapevoli della loro organizzazione e del talento di parecchi giocatori, dovremo essere bravi ad imporre il nostro gioco cercando di velocizzare il più possibile i punti di incontro e non farci imbrigliare troppo dalla loro difesa”.

Gli arbitri della partita

Arbitrerà l’incontro Vincenzo Schipani della sezione di Benevento, con gli assistenti Boaretto di Rovigo e Bertelli di Brescia e il quarto uomo Pulpo di Brescia. Possibilità di assistere alla partita in diretta anche sulla piattaforma therugbychannel.it. Le altre sfide di sabato sono Lazio-Petrarca, Rovigo-Reggio e lo scontro diretto playoff Sandonà-Viadana, mentre il posticipo Mogliano-Fiamme Oro si giocherà domenica alle 14.